VIBONESE, PARI A PAGANI. AVANTI CON BUBAS VIENE RAGGIUNTA DA SCARPA

0
43

Arriva un buon punto, ma potevano essere tre, per la Vibonese dalla delicata trasferta di Pagani (1-1). La squadra di Nevio Orlandi va in vantaggio con Bubas (9′), spreca in più di un’occasione il raddoppio e viene raggiunta da un preciso calcio di punizione di Scarpa (69′). Padroni di casa in campo con il 3-5-2 al cospetto dei calabresi che, invece, optano per il 4-3-2-1. CRONACA – La Vibonese parte forte e al 9′ passa in vantaggio. Respinta corta di Santopadre su tiro di Scaccabarozzi. Sul pallone si avventa Melillo, che serve un preciso pallone per Bubas, che porta in vantaggio i rossoblu. La Paganese non riesce a reagire ma protesta per un’azione al 33′ per un contatto Cesaretti-Camilleri sul quale l’arbitro lascia proseguire. Ma è la Vibonese a sfiorare il raddoppio. Calcio di punizione di Tito, palla per Obodo che di testa non inquadra lo specchio della porta. La prima frazione di gioco si chiude con il vantaggio degli ospiti. Nella seconda frazione è la Vibonese a rendersi subito pericolosa. Al 54’ tiro al volo di Prezioso, ma Santopadre compie un miracolo, evitando il raddoppio della Vibonese, I padroni di casa iniziano a macinare gioco e i continui attacchi premiano i campani. Al 69′ Scarpa firma l’1-1 grazie ad un calcio piazzato con la sfera che carambola sulla schiena di Mengoni. Ci provano Alberti da una parte e Bubas dall’altra, ma il risultato match non cambia più.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO