COSENZA, INDIVIDUATO AUTORE DI UNA RAPINA NEL LUGLIO SCORSO. È UN PREGIUDICATO QUARANTUNENNE

0
27

E’ stato individuato dalla Polizia di stato l’autore di una rapina avvenuta lo scorso 28 luglio nei pressi del centro commerciale “Due Fiumi”, a Cosenza. Agenti della squadra mobile del capoluogo bruzio hanno notificato il provvedimento dell’applicazione di presentazione alle forze di polizia emesso dal gip presso il Tribunale di Cosenza, nei confronti di M.A. 41 anni, pregiudicato, ritenuto responsabile dei reati di rapina ed evasione. La rapina era stata commessa ai danni di un cittadino nei pressi del centro commerciale. L’uomo era stato aggredito da uno sconosciuto che, dopo avergli intimato di consegnare il portafogli, lo aveva strattonato tanto da procurargli delle lesioni. In soccorso della vittima era accorsa una donna, dipendente del centro commerciale, ed insieme i due erano riusciti a mettere in fuga il rapinatore allontanatosi a bordo di un’autovettura della quale era stata presa parzialmente la targa. Accertamenti successivi e riscontri, condotti dal personale della squadra mobile, hanno permesso di individuare l’autore del reato.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO