Palmi: 20mila persone all’edizione 2016 della Varia

0
1235

Si è chiusa con una grandissima festa la Varia del Giubileo a Palmi. Premiate le scelte del Comitato che ha sostituito il classico concerto delle scorse edizioni con un evento in grado di coinvolgere un pubblico quanto mai trasversale, per gusti e per età. E il risultato non è mancato, premiando lo spettacolo di Studio54network con una Piazza I Maggio strapiena come forse non si era mai vista nella storia della Varia, con oltre ventimila spettatori che nel lungo spettacolo di oltre 4 ore, hanno raggiunto la piazza, partecipando, cantando, ballando, tutti e senza sosta fino alle 2 di notte. L’obiettivo di dare più festa alla festa è stato raggiunto, con tanti artisti nazionali ed internazionali, tutti insieme sullo stesso palco. Parole d’ordine: ritmo, musica, spettacolo, gadgets, divertimento ad oltranza…  I conduttori di Studio54network, Paolo e Luigi, accendono subito la piazza. Continueranno a farlo per tutta la notte. Primo ospite il palmese Vincenzo Capua. Poi uno dopo l’altro Moreno, vincitore di Amici e riferimento assoluto nel mondo del freestyle, il cubano Ruly Rodriguez, uno degli indiscussi leader mondiali del reggaeton, il mr. AtacaBro protagonista di oltre cento milioni di visualizzazioni su You Tube, la calabrese Tanya Borgese, terza classificata nell’ultimo The Voice, gli Shark and Groove vincitori 2015 di Italia’s Got Talent, i frizzantissimi Carboidrati, l’attesissimo Mr Rain, ultimo fenomeno dell’Hip Hop nazionale, i rinnovati e sempreverdi Sugarfree, con il ritorno di Matteo Amantia, le giovanissime Chiara e Martina, terze classificate a Ti Lascio una Canzone, con Antonella Clerici, ed infine Dj Jad, storico motore degli Articolo 31. Soddisfattigli gli organizzatori, a cominciare da Pino Randazzo, presidente del comitato, per una Varia all’insegna dei grandi numeri, nella quale dimezzando i costi si è sicuramente elevato il livello, la partecipazione e sopratutto la qualità dell’evento e dello spettacolo finale. Parte del ricavato della lotteria è stata devoluta ai terremotati del Centro Italia. Lo spettacolo di Studio54network ha veramente superato le aspettative, offrendo a decine di migliaia di spettatori così tanti artisti che in un solo appuntamento hanno dato il meglio. Oltre ventimila persone secondo le forze dell’ordine. E ora a tutta birra verso la Varia 2017.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO