Aeroporto Reggio Calabria: dal 27 marzo nessuna interruzione dei voli

0
576

Buone notizie da Roma: le soluzioni individuate al Ministero delle Infrastrutture consentiranno all’aeroporto di Reggio Calabria di garantire la continuita’ nel servizio, a partire dal prossimo 27 marzo, evitando cosi’ l’interruzione del trasporto aereo. All’inizio della prossima settimana verra’ effettuato un ulteriore approfondimento con tutte le parti interessate volto a formalizzare le soluzioni individuate. Alla riunione hanno preso parte i vertici del Ministero, i rappresentanti dell’Ente Nazionale Aviazione Civile e dell’Ente Nazionale per l’Assistenza al Volo, nonche’ il Presidente della Regione Calabria Mario Oliverio, il Sindaco della Citta’ Metropolitana di Reggio Calabria Giuseppe Falcomata’, il Sindaco della Citta’ Metropolitana di Messina Renato Accorinti, il Presidente del Consiglio regionale della Calabria Nicola Irto e l’Assessore ai Trasporti della Regione Calabria Francesco Russo e del Comune di Reggio Calabria Giuseppe Marino. Nel corso della riunione sono state individuate le soluzioni tecniche finalizzate a rendere maggiormente fruibile sotto il profilo strutturale il “Tito Minniti”. Intanto il Presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio, ha scritto una lettera all’amministratore delegato di Alitalia Cramer Ball e, per conoscenza, al presidente della compagnia, Luca Cordero di Montezemolo, con riferimento alla vicenda dell’aeroporto dello Stretto. Oliverio si è augurato che la disponibilita’ di alitalia di un ripensamento “sia reale”. Tuttavia – aggiunge – non posso non rilevare la sistematica disinformazione per giustificare scelte che non possono essere attribuite a responsabilita’ della Regione Calabria. Nel corso di questi mesi e’ stata Alitalia che ha manifestato una scarsa volonta’ di dare sbocchi positivi al confronto”. Ha detto Oliverio. Nella lettera il Governatore indica le iniziative concrete assunte dalla Regione per dare nuove opportunita’ al sistema dei collegamenti aerei dall’aeroporto dello Stretto e dagli altri scali calabresi. Alitalia vanta nei confronti della Regione Calabria crediti per 1 mln 800 mila euro relativi ad attivita’ di marketing scaduti ormai da due anni. Pronta la replica del Governatore: avete completato l’iter burocratico il 17 febbraio scorso.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO