BARCA IN AVARIA, SOCCORSI DALLA GUARDIA COSTIERA

0
604

Una motovedetta della capitaneria di porto di Crotone ha tratto in salvo alcuni diportisti statunitensi in difficoltà nelle acque al largo della costa crotonese, dopo aver ricevuto la chiamata di soccorso sul canale radio di emergenza. L’imbarcazione, proveniente da Otranto con due cittadini americani a bordo, era alla deriva a 23 miglia nautiche dal porto, con timone bloccato e motore in avaria. Le condizioni del mare, fortunatamente non proibitive in quel momento, hanno consentito di svolgere le operazioni di assistenza in totale sicurezza. L’unità con a bordo i diportisti è stata condotta a Crotone, ormeggiata al porto Vecchio. Risolto il guasto, i due cittadini americani hanno potuto riprendere la navigazione.