False fatturazioni, imprenditori denunciati nel Catanzarese

0
1044

La Guardia di finanza ha scoperto una frode fiscale che coinvolgerebbe alcune aziende che operano in provincia di Catanzaro e che avrebbero pagato tasse inferiori al dovuto grazie all’utilizzo di false fatturazioni. Al termine delle attivita’ sono stati denunciati due imprenditori. Le aziende avrebbero tenuto una contabilizzazione con costi fittizi, abbattendo i ricavi e beneficiando di crediti Iva inesistenti. L’indagine ha portato alla segnalazione di un imprenditore all’autorita’ giudiziaria per l’utilizzo di false fatture. Denunciato anche il responsabile delle societa’ che hanno fornito fatture alla societa’ interessata dalla verifica delle fiamme gialle.