Maltempo, possibili mareggiate lungo le coste ioniche

0
773

Un’ampia zona di bassa pressione sull’Europa orientale determinerà “un’intensificazione della ventilazione nei bassi strati, associata, da domani, a nevicate sui rilievi del centro-sud Italia e ad un generale calo termico, specie sulle regioni adriatiche centrali e al sud”. A renderlo noto e’ il Dipartimento della Protezione civile che ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse che prevede dal primo mattino di domani “venti forti dai quadranti settentrionali, con raffiche di burrasca forte, su Puglia, Basilicata e Calabria, in particolare sulle zone adriatiche e ioniche, con possibili mareggiate lungo le coste esposte”.