OPERAZIONE “LANDE DESOLATE”, GLI APPALTI DELL’AVIOSUPERFICIE DI SCALEA (CS) E DEGLI IMPIANTI DI LORICA AL CENTRO DELL’INDAGINE

0
322

Ci sono gli appalti per l’ammodernamento dell’aviosuperficie di Scalea (Cs) e degli impianti sciistici di Lorica, in Sila, oltre che la successiva fase di erogazione di finanziamenti pubblici, nel mirino della Guardia di Finanza e della Dda di Catanzaro. Le indagini svolte nell’ambito dell’operazione “Lande Desolate”, che vede indagato il governatore della Calabria, Mario Oliverio, sottoposto all’obbligo di dimora nel Comune di residenza, avrebbero consentito di ricostruire e documentare “plurime violazioni e irregolarità nella gestione e conduzione” dei due appalti. Sedici, in tutto, le misure restrittive eseguite dai finanzieri del comando provinciale di Cosenza.