Cronaca

Incidenti lavoro: Cgil Catanzaro, “prevenzione inadeguata”

“Una tragedia che ci lascia attoniti. Per l’ennesima volta ci troviamo, nel nostro territorio, costretti a fare i conti con le vite spezzate violentemente sui luoghi di lavoro. La Cgil esprime a nome di tutti di coloro che rappresenta la vicinanza del mondo del lavoro alle famiglie dei lavoratori coinvolti”. E’ quanto scrive la Cgil in riferimento agli incidenti sul lavoro che hanno causato due vittime, in poche ore, nel Catanzarese. “Un venerdi’ nero, tragico, assurdo – scrive la Cgil – per chi nel lavoro cerca il riscatto alla propria condizione di vita e della propria famiglia, provando contemporaneamente a dare un contributo per la crescita dell’interno paese. Queste tragedie dimostrano purtroppo che l’attenzione alla prevenzione ed alla sicurezza sui luoghi di lavoro non e’ mai troppa e che bisognerebbe rafforzare i controlli anziche’ indebolirli come si e’ fatto in questi anni”. La Cgil di Catanzaro si attivera’ nelle prossime ore “per organizzare una campagna straordinaria di assemblee nei luoghi di lavoro, che veda impegnati i lavoratori – lunedì e martedì prossimi – in una riflessione su quanto accaduto e sui temi della prevenzione e sicurezza.

Related posts

OPERAZIONE “GEENNA”, LA LONGA MANUS DELLA ‘NDRANGHETA ANCHE SULLA VAL D’AOSTA

Redazione.

Crotone: caccia ai furbetti degli allacci abusivi alla rete idrica pubblica

Redazione

La SS 106 miete ancora vittime. Un giovane perde la vita nella periferia Sud di Reggio Calabria

Redazione

Lascia un commento