Attualità

Marrelli Hospital: consegnato il codice etico ai neo-assunti

I vertici aziendali del Gruppo Marrelli, nella giornata di oggi , hanno incontrato nella sede di Via Gioacchino da Fiore, buona parte del personale assunto del Marrelli Hospital, per la consegna ufficiale del “codice etico” aziendale, della divisa da lavoro e per dare loro il benvenuto all’interno della struttura.

Un incontro molto emozionante come d’altronde lo era lo stesso Massimo Marrelli, Direttore Sanitario della clinica, che ha sottolineato come la forza, la tenacia e la voglia di fare non debbano mai mancare all’interno della struttura e dell’organizzazione della stessa.

«E’ di sicuro una giornata importante per tutte queste persone e per noi del Gruppo – ha affermato a margine dell’incontro l’imprenditore crotonese – e sono sicuro che adesso grazie al lavoro e alla volontà del team, da noi accuratamente scelto, offriremo ciò di cui questo territorio ha bisogno e che merita, una sanità di qualità, personalizzata  e soprattutto umanizzata».

La consegna del codice etico ha rappresentato per il gruppo Marrelli un momento molto elevato e importante, visto anche il significato che ne rappresenta. Un vademecum di condotta e approccio al paziente dove valori e principi quali umanizzazione, rispetto del paziente, centralità della persona malata e ospite diventano fattori necessari e indispensabili che vogliono accompagnare il Marrelli Hospital sin dalla sua nascita, a dimostrazione di una vocazione all’eccellenza.

La maggior parte dei dipendenti  presenti, anch’essi emozionati e per lo più giovanissimi e provenienti da diverse parti della regione, e non solo, che hanno affrontato una durissima selezione si sono detti pronti ad offrire il meglio e hanno colto la gradita occasione, per ringraziare in particolar modo il dottore Massimo Marrelli, che ha creduto in loro, concedendogli questa grande possibilità.

La clinica crotonese, ancora in attesa dell’ autorizzazione sanitaria, è pronta ad aprire i battenti ed a partire al meglio con tutta la sua squadra, con l’obiettivo di diventare una delle più qualificate realtà della sanità privata italiana.

Related posts

LAVORO, EX LSU-LPU BLOCCANO L’AUTOSTRADA A COSENZA

Redazione.

CATANZARO, FARMACISTI REVOCANO SCIOPERO DEL 21 AGOSTO

Redazione.

REDDITO DI CITTADINANZA, NESSUNA RESSA MA TANTO INTERESSE

Redazione.

Lascia un commento