Sport

SERIE C, TERZO SUCCESSO DI FILA PER L’UNDICI DI MODESTO. RICCARDO ROSSINI “PUNISCE” IL MONOPOLI

Il Rende vince la terza gara consecutiva e continua a comandare il Girone C della Serie C, a pari punti con il Trapani. La squadra di Modesto espugna il “Veneziani” di Monopoli, grazie al gol di Riccardo Rossini, vera bestia nera dei pugliesi. L’attaccante classe ’93, sigla la rete decisiva, consentendo ai suoi di vincere in Puglia per la seconda stagione consecutiva. CRONACA – Nella prima parte di gara è la squadra pugliese a rendersi più volte pericolosa. Al 20′ i pugliesi centrano una traversa dagli sviluppi di una punizione dal limite con Donnarumma. Sei minuti dopo uno scambio ravvicinato tra Mangni e Berardi viene prontamente respinto da Savelloni, reattivo nella circostanza. Al 34′ Modesto costretto al cambio per l’infortunio di Actis Goretta, al suo posto entra sul terreno di gioco. Calabresi pericolosissimi nei minuti finali del primo tempo, con un tiro insidioso di Gigliotti. Nella ripresa parte forte il Monopoli, che con Mangni sciupa una buona occasione. Gol sbagliato, gol subito? La regola viene confermata un’altra volta al “Veneziani”. Alla prima occasione nitida il Rende si porta in vantaggio. Contropiede veloce di Gigliotti, che serve un assist al bacio per Rossini (56′), che è implacabile e batte Pissardo. Il Monopoli subisce il colpo per alcuni minuti, prima di rialzarsi. Al 72′ Mavretic cerca il tiro al volo dal limite dell’area, mentre al 90′ è la volta di Maimone. Due occasioni che non consentono ai pugliesi di trovare il pareggio. Finisce così, con il Rende festeggia e resta in testa alla classifica a punteggio pieno, insieme al Trapani.

Related posts

I TORONTO RAPTORS VINCONO GARA 6 E DIVENTANO PER LA PRIMA VOLTA CAMPIONI NBA

Redazione.

ADDIO DI JURIC IN TV, RISPOSTA AL VETRIOLO DEL PRESIDENTE VRENNA

Redazione

SERIE B, SARACCO RESTA AL COSENZA. CONTRATTO PROLUNGATO DI DUE ANNI

Redazione.

Lascia un commento