Cronaca

Cosenza: Padre Fedele è stato definitivamente assolto

E’ definitiva l’assoluzione di Francesco Bisceglia, piu’ noto come Padre Fedele, dall’accusa di violenza sessuale su una suora. La quarta sezione penale della Cassazione ha confermato il verdetto emesso dalla Corte d’appello di Catanzaro, in sede di rinvio, il 22 giugno dello scorso anno. La Suprema Corte ha dunque rigettato il ricorso presentato dalla Procura generale di Catanzaro contro il verdetto di assoluzione emesso in sede di appello-bis. I giudici di piazza Cavour hanno anche confermato la condanna a 3 anni e 4 mesi per Antonio Gaudio, segretario di Padre Fedele. In primo grado l’ex frate francescano – sospeso a divinis proprio per la vicenda giudiziaria – era stato condannato a 9 anni e tre mesi, verdetto confermato in appello. La Cassazione, però, nel settembre 2014, aveva annullato la sentenza e disposto un nuovo processo. Da qui, l’assoluzione di padre Fedele nel processo d’appello-bis, resa oggi definitiva dalla pronuncia dei supremi giudici.

Related posts

COSENZA, VORAGINE SI APRE SU CORSO UMBERTO. AUTO BLOCCATE NELL’ASFALTO

Redazione.

FABRIZIA, SCOPERTE CINQUE PIANTAGIONI DI CANAPA INDICA

Redazione.

LIMBADI, SCOPERTA UNA PIANTAGIONE DI MARIJUANA. ARRESTATI PADRE E FIGLIO

Redazione.

Lascia un commento