Sport

UN CATANZARO ABULICO NON VA OLTRE IL PARI AL “VENEZIANI” DI MONOPOLI

Arriva il primo pareggio stagionale per il Catanzaro di Auteri a Monopoli (0-0), dopo tre vittorie e tre sconfitte. Una gara abulica dei giallorossi che non tirano quasi mai nello specchio della porta, mentre il Monopoli trova un prezioso pari, dopo la sconfitta di Castellamare di Stabia. CRONACA – Partono forte i pugliesi, con un Catanzaro guardingo e molto attento in fase difensiva. Al 3′ è Mangni ad avere sui piedi la prima palla gol dell’incontro, ma dopo una finta, l’attaccante biancoverde manda il pallone di poco a lato. Al “Veneziani” non si gode di un grande spettacolo, con le due formazioni che sbagliano molti palloni facili in fase di costruzione, non concedendo agli attaccanti di rendersi pericolose. Al 18′ è il solito Mangni, che con un’accelerazione fa fuori Signorini, ma la conclusione viene ribattuta dalla difesa giallorossa. Tre minuti più tardi è un brivido corre lungo la schiena di Elezaj (21’), quando Gerardi sbaglia clamorosamente un pallone che Rota aveva messo in mezzo dalla destra. Alla mezzora si vede il Catanzaro, con una conclusione di Giannone dalla distanza, che termina alta. Nuovamente protagonista Giannone al 39’, con una punizione da posizione centrale che non crea percolo alla difesa pugliese. Nel finale di tempo, si registra una punizione di Donnarumma il cui sinistro termina di poco a lato rispetto al palo sinistro difeso da Elezaj. Nel secondo tempo è il Monopoli a partire meglio. Al 50’ Elezaj con un riflesso coi piedi, salva sul colpo di testa di Gerardi sulla linea di porta, con Mangni che sulla ribattuta spara alto. Da questo momento in poii sul taccuino finiscono i cambi e la noia, con il Catanzaro che si fa vivo in area pugliese al 88′ ma il colpo di testa di D’Ursi è impreciso e termina fuori. Finisce così in parità la sfida del “Veneziani” senza né vincitori né vinti, con il Catanzaro che nel prossimo turno aspetta al Ceravolo il Bisceglie per il rilancio in campionato.

 

Related posts

IL COSENZA SCEGLIE IL TEATRO DELL’ACQUARIO PER LA FOTO UFFICIALE DELLA ROSA

Redazione.

COSENZA, TIRITIELLO VA IN PRESTITO ALLA VIRTUS FRANCAVILLA

Redazione.

FINISCE IN PARITÀ LA SFIDA TRA COSENZA E BENEVENTO NEL RICORDO DI IMBRIANI

Redazione.

Lascia un commento