salute/sanità

SOLIDARIETÀ, I BRACCIALETTI DI AFFIDATO PER I BAMBINI EPILETTICI

Presentata alla stampa ieri presso la clinica odontoiatrica Calabrodental una iniziativa di solidarietà a beneficio del reparto di Pediatria dell’Ospedale di Cosenza. Alla conferenza erano presenti il primario del reparto di Pediatria dell’ospedale Annunziata di Cosenza, Domenico Sperlì, il maestro orafo Michele Affidato, Gerardo Bonifati e Marcello Perrone della FITP, le presidenti della Fondazione con il Cuore, Sabina Ceccacci e Serafina Sammarco e il direttore sanitario di Calabrodental, Massimiliano Amantea. Acquistando un bracciale ideato dall’orafo Michele Affidato, sarà possibile contribuire alla realizzazione di una stanza attrezzata per la cura dei bambini affetti da epilessia presso il reparto diretto dal pediatra cosentino. Il contributo minimo per l’acquisto del bracciale è di 15 euro, e si troverà nei punti vendita di Michele Affidato e Angela Vitale a Crotone, e presso la Cantina Librandi e la Gioielleria Bloomsbury a Cirò Marina. Nell’ambito dell’iniziativa, la casa di cura odontoiatrica crotonese ha annunciato la messa a disposizione del suo servizio di diagnosi e terapia odontoiatrica per tutti i bambini disabili e affetti da epilessia. A tal proposito il dottore Sperlì ha ricordato quanto sia fondamentale l’igiene del cavo orale per i bambini affetti da questa patologia. Ma il direttore sanitario di Calabrodental e Marrelli Hospital si è spinto oltre, mettendo a disposizione gratuitamente anche il Polo oncologico di via Gioacchino da Fiore e il reparto di ortopedia pediatrica della stessa struttura sanitaria.

Related posts

SANITÀ, MANGIALAVORI (FI): “SITUAZIONE VERGOGNOSA NEL VIBONESE”

Redazione.

LISTE D’ATTESA, SE NON SARANNO GARANTITI I TEMPI VIA I DIRETTORI GENERALI

Redazione.

CELIACHIA IN AUMENTO, A SOFFRIRNE 220MILA ITALIANI

Redazione.