Attualità

NEVE IN CALABRIA, SCUOLE CHIUSE IN SEDICI COMUNI NEL COSENTINO

Un’ondata di freddo siberiano sta interessando la Calabria. Da ieri sera il territorio calabrese è interessato da forti nevicate, anche a quote basse. La “dama bianca” ha, infatti, fatto la sua comparsa anche a Cosenza e Rende. La Protezione Civile Calabria suggerisce massima attenzione. “S’invitano i cittadini alla massima prudenza – si legge nella nota Prociv – Evitate di mettervi in viaggio, se possibile, da o verso le zone in cui sta nevicando e fatelo solo con mezzi dotati di dispositivi invernali”. Nevicate intense che hanno costretto i sindaci di molti comuni a decidere per la chiusura delle scuole. Istituti chiusi a Cosenza, Cerisano, Marano, Rende e San Marco Argentano, San Giovanni in fiore, Castrolibero, Zumpano, Spezzano della Sila, San Pietro Guarano, Longobucco, Montalto uffugo, Mormanno, Marzi, Mangone, Torano Castello, Fagnano Castello. Disagi, inoltre, a Falerna per l’allagamento del sottopasso di collegamento tra A2 e statale 18. A Catanzaro non è suonata la campanella per gli studenti del plesso Murano, a causa della rottura alla condotta idrica.

Related posts

VIBO VALENTIA, CENTRO PER L’IMPIEGO “CHIUSO PER INVASIONI DI TOPI”

Redazione.

AEROPORTO SANT’ANNA, IL SINDACO PUGLIESE INCONTRA LA PARLAMENTARE BARBUTO

Redazione.

Sanita’. Ospedale Scilla diventera’ casa salute, costo 8,2 mln

Redazione

Lascia un commento