Cronaca

IN VIAGGIO CON 100 KG DI MARIJUANA, ARRESTATO VENTENNE DOPO UN INSEGUIMENTO A SANT’ONOFRIO

Una macchina “imbottita” di marijuana sull’A2 e con buona probabilità una “consegna speciale” da fare. Un posto di blocco allo svincolo autostradale di Sant’Onofrio e la scelta di darsi alla fuga. È successo nel pomeriggio di oggi con un inseguimento da film e l’arresto di un ventenne albanese sull’ex statale 606. Un’Opel station wagon, con alla guida il ventenne, non si è fermata all’alta intimato dagli uomini dell’Arma. Immediato è partito l’inseguimento che si è concluso sulla ex statale 606, nei pressi della rotatoria per l’area industriale di Maierato, con lo speronamento di un’autovettura civetta dell’Arma e il fermo del conducente dell’auto guidata dal fuggitivo. Dopo il fermo l’accurata perquisizione dell’auto, che ha portato al rinvenimento diversi sacchi di marijuana per un peso che si aggira sui 100 kg. Con buona probabilità si tratterebbe di un “corriere”, con le indagini che proveranno a capire dove era diretto il carico di stupefacenti e con chi dovesse incontrarsi. Il ventenne fermato è stato portato in caserma. Sul posto oltre ai carabinieri della Stazione di Sant’Onofrio anche i militari della Compagnia, del Nucleo investigativo e della Sezione investigazioni scientifiche del Comando provinciale. [Foto Gazzettadelsud.it]

Related posts

ROCCELLA JONICA, SEQUESTRATI 900 CHILOGRAMMI DI NOVELLAME

Redazione.

Tromba d’aria su litorale di Catanzaro, paura e danni

Redazione.

TRAGEDIA DI SAN PIETRO LAMETINO (CZ), A GIZZERIA L’ULTIMO SALUTO A STEFANIA, CRISTIAN E NICOLÒ

Redazione.

Lascia un commento