Mondo

TROVATA L’ALFA ROMEO 6C 2500 SPORT CABRIOLET RUBATA ALLA MILLE MIGLIA

È stata recuperata nella Bassa bresciana, in una cascina abbandonata, l’Alfa Romeo 6C 2500 Sport Cabriolet Touring Superleggera, con targa olandese, rubata fuori da un albergo il 13 maggio 2018 qualche giorno prima della partenza dell’ultima edizione della Mille Miglia. Per il furto erano finiti in carcere nel novembre scorso tre componenti di una famiglia rom che avevano rubato fuori da un albergo di Brescia il carrello coperto sul quale c’era l’auto. In questi mesi su un sito giapponese specializzato la vettura, del valore di oltre un milione di euro, era stata messa in vendita. Parziali ammissioni dei tre hanno portato gli inquirenti nella Bassa bresciana dove la vettura è stata recuperata. “Non si tratta di un furto su commissione, probabilmente chi ha rubato l’auto non sapeva del reale valore”. Lo ha detto il dirigente della squadra Mobile della Questura di Brescia Alfonso Iadevaia. La vettura è stata recuperata questa mattina dalla polizia di Stato in una cascina disabitata tra Leno e Pralboino. Per il furto erano finiti in carcere tre componenti di una famiglia rom che avevano rubato fuori da un albergo di Brescia il carrello coperto sul quale c’era l’auto. In questi mesi su un sito giapponese specializzato la vettura, del valore di oltre un milione di euro, era stata messa in vendita.

Related posts

MIGRANTI, GOMMONE SI RIBALTA A 50 KM DA TRIPOLI. TRE IN SALVO

Redazione.

WHATSAPP, SERVIRÀ CONSENSO PER INSERIRE UTENTE IN CHAT

Redazione.

NIGERIA, CROLLA UNA SCUOLA A LAGOS. ALMENO 8 BAMBINI MORTI

Redazione.