Sport

DI PIAZZA PUNISCE IL RENDE AL “MASSIMINO”. QUARTA SCONFITTA CONSECUTIVA PER I BIANCOROSSI

Nulla da fare per il Rende di Modesto al “Massimino” di Catania, nell’ultima gara del Girone C di Serie C. Gli uomini tornano in Calabria con la quarta sconfitta consecutiva, punti dal gol di Matteo Di Piazza al 21′. Rende sfortunato nella ripresa con la traversa colpita da Zivkov. CRONACA – In un primo tempo molto equilibrato, è Matteo Di Piazza a cambiare l’inerzia della gara. L’attaccante arrivato dal Cosenza nel corso del mercato invernale è lesto al 21′ ad insaccare, dopo una respinta corta di Savelloni su un colpo di testa di Silvestri. Occasione importante per i siciliani con Manneh, che sfiora il raddoppio. Nella seconda frazione gli ospiti provano a rientrare in partita. Vivacqua di testa impegna Pisseri, mentre Zivkov è sfortunato, con il suo tiro che si stampa sulla traversa. Modesto prova la carta Negro, al rientro in campo dopo una lunga assenza. ma i suoi non impensieriscono quasi mai la difesa catanese. Al 70′ p i padroni hanno il pallone per chiudere la contesa, ma Curiale spreca malamente. Gara che non ha più sussulti, vince il Catania che resta in scia al Trapani, con la Juve Stabia che continua a correre in testa alla classifica del girone. Per il Rende è un momento negativo, dal quale bisogna uscire al più presto, se non si vuole sprecare quanto costruito nel girone d’andata.

Related posts

TRAPANI CORSARO, RENDE NUOVAMENTE BATTUTO IN “CASA”

Redazione.

CAMPIONATI ITALIANI VELA A SQUADRE: BRONZO PER IL CLUB VELICO CROTONE

Redazione.

RENDE, È ROTTURA PROLUNGATA. IN UN LORENZON VUOTO BIANCOROSSI BATTUTI DAL SIRACUSA

Redazione.

Lascia un commento