Sport

FATAL SICILIA PER LA VIBONESE. ROSSOBLU BATTUTI DALLA SICULA LEONZIO

Seconda sconfitta consecutiva per la Vibonese di Nevio Orlandi, che esce sconfitta anche dal “Sicula Trasporti Stadium”, dopo la gara con il Rieti. Ai punti i rossoblu calabresi avrebbero meritato almeno un punto, ma si sa nel calcio vince chi segna e la sfortuna oggi ha girato le spalle ai calabresi. CRONACA – Nella prima frazione di gioco ritmi altissimi da una parte e dall’altra, con le due squadre pronta controbattere ogni azione avversaria. Al 17′ Vibonese pericolosa con Allegretti, che tira fuori da buona posizione. Siciliani che rispondono con Rossetti, anticipato in area dai difensori calabresi. Al 35′ Sicula Leonzio in vantaggio. È Marano a trovare lo spiraglio giusto, con un tiro che batte Zaccagno (1-0). La prima frazione finisce di gioco finisce con i padroni di casa in vantaggio. Nella ripresa gli ospiti provano a trovare il pari, ma prima Allegretti e poi Scaccabarozzi non sono fortunati e la sfera esce non lontana dai pali. All’83’ viene fischiato un rigore a favore della Sicula Leonzio. Dal dischetto si presenta Miracoli, che non sbaglia (2-0) e chiude definitivamente il match.

Related posts

TRIS REGGINA ALLA VITERBESE. È FESTA PER 4000 MILA TIFOSI

Redazione.

SERIE C, IL CATANZARO ESPUGNA IL “LAMBERTI” CON UNA PROVA CONVINCENTE

Redazione.

Sport, medaglia di bronzo al valore atletico per Giusy Versace

Redazione.

Lascia un commento