Attualità

ANAS, AVVIATI I LAVORI SULLA SS106 TRA LE PROVINCE DI CROTONE E CATANZARO

Avviati i lavori di manutenzione programmata lungo strada statale 106 “Jonica” al fine di migliorare le condizioni di sicurezza e il livello di servizio dell’infrastruttura. Gli interventi rientrano in un vasto piano di risanamento della pavimentazione che Anas (Gruppo FS Italiane) ha avviato su tutte le strade statali in gestione in Calabria per un investimento complessivo, compreso tra il 2018 e il 2019, di oltre 22 milioni di euro tra lavori in corso e lavori già finanziati e appaltati che saranno gradualmente avviati nel corso dell’anno. Nel dettaglio, sono stati avviati gli interventi per il ripristino della pavimentazione stradale su un lungo tratto compreso tra i km 195,800 e 248,700, oltre 50 km tra le province di Catanzaro e Crotone. In particolare le attività si svolgeranno sui tratti stradali che attraversano i territori comunali di Catanzaro, Simeri Crichi, Sellia Marina, Sersale, Cropani, Botricello, Belcastro, Cutro, Isola Capo Rizzuto e Crotone e termineranno nel mese di giugno 2019. I lavori, che prevedono il risanamento profondo del manto stradale attraverso il rifacimento  dello strato di collegamento (binder) e  dello strato di usura, nonché la realizzazione della nuova segnaletica orizzontale, sono stati consegnati all’Impresa R.T.I. Tirreno Bitumi s.r.l. – COS.IN.Cal s.r.l. – I.C.M.B. S.a.s. di Sammarco Francesco & C. con sede ad Amantea (CS) per un importo di circa 2 milioni e 400 mila euro.

Related posts

ELEZIONI IN SARDEGNA, SOLINAS VERSO LA VITTORIA

Redazione.

RYANAIR: CODACONS, “TAR ACCOGLIE RICORSO COMPAGNIA SU TARIFFE BAGAGLI”

Redazione.

“Piena intesa”.

Redazione.

Lascia un commento