Attualità

Incontro sulla legalità dei Carabinieri nelle scuole di Cerenzia e Castelsilano

I Carabinieri della Stazione di Caccuri hanno tenuto un incontro con la scolaresca delle scuole elementari e medie di Cerenzia e Castelsilano. L’iniziativa, nata su proposta del Comando Provinciale Carabinieri di Crotone si è concretizzata presso la Scuola Media Cerentinese, di Via Fratelli Bandiera. Argomenti principali sono stati: il concetto di Legalità, le sostanze stupefacenti e psicotrope, il bullismo e cyber bullismo, l’abuso dei social network, il rispetto della dignità umana ed il razzismo. I discenti hanno fatto molte domande. In particolare sulle conseguenze giuridiche dello spaccio e uso delle sostanze stupefacenti, nonché le patologie sofferte dai consumatori e la dipendenza e l’uso spropositato dei social network e il conseguente inaridimento dei rapporti umani. La vera integrazione, infatti, è quella di aiutare, senza pregiudizi, il cittadino che ha deciso di vivere nel nostro territorio senza perdere speranze nel futuro e fiducia nel prossimo. Gli incontri proseguiranno su tutto il territorio della Compagnia di Petilia Policastro, coinvolgendo sei Comandi Stazioni competenti sui nove comuni della Giurisdizione, con iniziative anche nei confronti degli anziani ed aprendo le porte delle Caserme ad alcune scolaresche.

Related posts

Superenalotto, a Vaccarizzo Albanese un 5 da 48 mila euro

Redazione.

DOSSIER STATISTICO IMMIGRAZIONE 2017

Redazione.

CALABRIA: ANAS, LAVORI PERCORSO ALTERNATIVO AL PONTE ALLARO CAULONIA

Redazione.

Lascia un commento