Cronaca

Aggredisce moglie e figlio, un arresto a Gioiosa Jonica

I Carabinieri della Compagnia di Roccella hanno arrestato in flagranza di reato un 42enne di Gioiosa Jonica per maltrattamenti in famiglia. I militari sono intervenuti dopo una segnalazione pervenuta al “112” nell’abitazione dell’uomo che, poco prima, durante l’ennesimo litigio avvenuto all’interno delle mura domestiche, aveva aggredito la moglie e il figlio minore intervenuto per difendere la madre, allontanandosi poi a bordo della sua autovettura. I militari hanno soccorso le vittime che sono state trasportate al pronto soccorso dell’ospedale civile di Locri. Nel frattempo e’ stato rintracciato e fermato l’uomo. Adesso è agli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo, cosi’ come disposto dal pubblico ministero di turno.

Related posts

Vibo Valentia: 54enne litiga con il vicino di casa e gli squarcia le gomme dell’auto

Redazione

SIMERI CRICHI (CZ), IN FIAMME UN LIDO BALNEARE. INDAGINI IN CORSO

Redazione.

Botti: trasportavano 6 kg polvere pirica, 2 denunce nella Locride

Redazione

Lascia un commento