Cultura & Spettacolo

ANDREA TARABBIA VINCE LA 57ESIMA EDIZIONE DEL PREMIO CAMPIELLO

Andrea Tarabbia con ‘Madrigale senza suono’ (Bollati Boringhieri) vince la 57/ma edizione del Premio Campiello. Lo scrittore ha avuto 73 voti sui 277 arrivati dalla Giuria Popolare di Trecento Lettori Anonimi. Al secondo posto Giulio Cavalli, con ‘Carnaio’ (Fandango Libri), che ha avuto 60 voti e al terzo Paolo Colagrande con ‘La vita dispari’ (Einaudi), 54 voti. Al quarto posto, con un piccolo distacco, Laura Pariani con ‘Il gioco di Santa Oca’ (La nave di Teseo) con 52 voti, e all’ultimo posto Francesco Pecoraro con ‘Lo stradone’ (Ponte alle Grazie), con 38 voti.

Related posts

LE STRADE DEL PAESAGGIO, TUTTO PRONTO A COSENZA

Redazione.

FIORELLA MANNOIA: “NOI CI CREDIAMO, CAMBIERÀ”

Redazione.

Arte: quelle tracce di Calabria nella pittura di Renoir

Redazione