Buone Feste Esperia
Cronaca

ANZIANO MUORE IN CASA AVVOLTO DALLA FIAMME

E’ morto nella notte all’interno della sua abitazione, G.C. anziano 85enne, in contrada Fossa di Corigliano-Rossano. Secondo una prima ricostruzione a causare la morte dell’uomo una fiammata della bombola di gas, che lo avrebbe prima investito e poi fatto perdere i sensi, con le fiamme si sono propagate anche agli arredi domestici. Dinamica che farebbe pensare ad una morte dovuta ad asfissia. A dare l’allarme stamane i vicini di casa, che insospettiti dal fumo che usciva dall’abitazione hanno rinvenuto il corpo dell’uomo ormai senza vita. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e la polizia per i rilievi del caso, i vigili del fuoco ed i sanitari del Suem 118, che ne hanno certificato il decesso. La salma è stata trasportata all’obitorio dell’ospedale di Corigliano-Rossano dove verrà effettuata l’esame autoptico.

 

 

Related posts

Tir: tavolo tecnico delle Prefetture di Reggio Calabria e Messina

Redazione.

TERREMOTO, TRAFFICO FERROVIARIO SOSPESO. CONTROLLI SULLA LINEA

Redazione.

BOLOGNA, UN COSENTINO IMPLICATO NELLO SPACCIO DELLA “DROGA DELLO STUPRO”

Redazione.