Mondo

ARGENTINA L’INDICE DI POVERTÀ SALE AL 35,4%

L’indice di povertà ha raggiunto in Argentina il 35,4% della popolazione alla fine del primo semestre di quest’anno. Lo ha reso noto oggi l’Indec (l’Istat argentino) precisando che un anno fa era al 27,3%. Nello stesso periodo, ha precisato l’organismo, il livello di indigenza è salito al 7,7% dal 4,9% esistente alla fine del 2017. Con una popolazione stimata in circa 45 milioni di abitanti, i poveri nel Paese sudamericano sarebbero 15,9 milioni, mentre gli indigenti 3,4 milioni. Dai dati dell’Indec emerge anche che la povertà fra i minori di 15 anni è del 52,6% e del 42,3% nel segmento 15-29 anni, per scendere al 30,4% fra 30 e 64 anni, e al 10,4% fra gli ultrasessantacinquenni. Questo generalizzato aumento della povertà è dovuto, in base alle statistiche diffuse, alla caduta dell’economia argentina del 2,5% nell’ultimo anno, ad un aumento della disoccupazione al 10,6% e ad una inflazione che ha raggiunto il 55,8%.

Related posts

CORONAVIRUS, IN GRAN BRETAGNA OLTRE 30MILA MORTI

Redazione.

NEW YORK, AGGUATO MORTALE AL BOSS DELLA FAMIGLIA GAMBINO FRANK CALÌ

Redazione.

CORONAVIRUS, IN RUSSIA 10581 NUOVI CASI IN 24 ORE

Redazione.