Attualità

ARRIVA LA PRIMA SUPERLUNA DEL 2020

Appuntamento con la prima Superluna del 2020 nella notte tra sabato 8 e domenica 9 febbraio. Il nostro satellite apparirà più luminoso di circa il 15% e e più grande del 6% rispetto a una normale Luna piena meno vicina alla Terra. “E’ la prima di quattro Superlune dell’anno appena iniziato”, rileva l’astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope Project. “Le altre tre sono previste nei mesi successivi: in marzo, aprile e maggio”. Va ricordato che ‘Superluna’ è un termine popolare, non scientifico e indica, spiega Masi, “una luna piena che vede il nostro satellite prossimo alla minima distanza dalla Terra, il cosiddetto perigeo”. La Superluna della notte di sabato 8 febbraio è la più modesta delle quattro del 2020. La più ‘super’ sarà, invece, quella di aprile. Il nostro satellite appare omunque il 10-15% più luminoso rispetto a una Luna piena ordinaria e circa il 6% più grande. “Si tratta di differenze difficili da cogliere a un occhio non esperto. E’ però un’occasione – conclude Masi – per ammirare il cielo”.

Related posts

Ballottaggi: fotografa scheda elettorale, una denuncia a Rossano

Redazione

SAN NICOLA DELL’ALTO (KR), FIACCOLATA PER RICORDARE FRANCESCO E SAVERIO RAFFA

Redazione.

Musei, in Calabria 487 mila visitatori. 920 mila euro gli incassi

Redazione.