Attualità

Artificieri neutralizzano residuato bellico a Mormanno

Un residuato bellico e’ stato rinvenuto e neutralizzato in Contrada Pantano a Mormanno. Sul posto sono intervenuti gli artificieri della caserma “Manes” di Castrovillari. L’ordigno, risalente al secondo conflitto mondiale, era una granata d’artiglieria tedesca anticarro. Il Team ha provveduto al suo brillamento. Nonostante la corrosione e l’evidente stato di usura, la granata ha brillato sotto il riparo di sacchetti di sabbia predisposto dagli specialisti, per evitare la proiezione delle schegge. Gli specialisti dell’Esercito Italiano che sono impegnati su tutto il territorio regionale e interregionale a gennaio hanno neutralizzato un grosso ordigno ritrovato a Villa San Giovanni.

Related posts

MERCOLEDÌ LO SGOMBERO DELLA TENDOPOLI DI SAN FERDINANDO. SARANNO IMPIEGATI 900 UOMINI

Redazione.

ABRAMO: “IL PREMIER CONTE SCELGA CATANZARO COME SEDE DEL CDM”

Redazione.

CATANZARO, STUDENTI IN PIAZZA PER IL DIRITTO ALLO STUDIO E CONTRO LE POLITICHE DEL GOVERNO

Redazione.

Lascia un commento