Cronaca

CADE COL PARAPENDIO IN UN DIRUPO. SALVATO DAI POMPIERI

I Vigili del fuoco del Comando provinciale di Vibo Valentia sono intervenuti nel pomeriggio di ieri in località Cutà, al confine tra i comuni di Pizzo e Maierato per prestare soccorso ad un settantunenne precipitato col parapendio. La richiesta di soccorso alla sala operativa del 115 è giunta da parte di alcune persone che, trovandosi ad ammirare le evoluzioni, si sono rese conto che un parapendio era precipitato. Inviata sul posto, la squadra dei vigili del fuoco ha avviato le ricerche mentre la sala operativa ha allertato l’elinucleo dei Vigili del fuoco di Catania per un eventuale intervento dall’alto. Dopo aver individuato la posizione del malcapitato i vigili del fuoco, inoltrandosi all’interno della fitta boscaglia, sono riusciti a stabilire un contatto visivo accertandosi delle buone condizioni di salute dell’uomo. Quindi, dopo averlo raggiunto, lo hanno aiutato a svincolarsi del parapendio e lo hanno accompagnato dai sanitari del 118 per i controlli.

Related posts

SERRA SAN BRUNO, È CACCIA AI FURBETTI DEL CARTELLINO. INDAGATI PER TRUFFA 20 DIPENDENTI

Redazione.

Tentano furto auto, inseguiti e arrestati da Polizia a Cosenza

Redazione

COVID-19, IN ITALIA RECORD DI GUARITI IN UN SOLO GIORNO

Redazione.