Attualità

CALABRIA, OGGI E DOMANI GIORNATE FAI DI PRIMAVERA

L’antico borgo di Badolato, l’Abbazia Florense e il Museo demologico di San Giovanni in Fiore ed il castello angioino-normanno di San Giorgio Morgeto. Sono alcuni dei siti aperti in Calabria per le Giornate Fai di Primavera, in programma oggi e domani, evento nazionale di partecipazione attiva e di raccolta pubblica di fondi. Badolato è tornato a nuova vita nel 1986, anno in cui l’Amministrazione comunale, con un’iniziativa provocatoria e di grande effetto mediatico, mise “in vendita” il paese, consentendo il ripopolamento e la conseguente rinascita del borgo grazie anche all’arrivo di molti migranti di etnia curda. L’Abbazia Florense costruita fra il 1215 e il 1234, e sito fondativo della città di San Giovanni in Fiore è ancora oggi, carica di simbologia del pensiero di Gioacchino da Fiore, unicum per le linee architettoniche e la luce che dal bellissimo traforo di monofore promana nella struttura millenaria in pietra. Il Museo demologico, istituito nel 1984, è ubicato nel complesso abbaziale florense ed è considerato uno dei più importanti musei del settore del centro e sud Italia. Il Castello angioino-normanno, infine, si erge imponente in cima all’abitato di San Giorgio Morgeto. Il monumento risale all’ultimo periodo svevo, del quale rispecchia la tipica architettura difensiva.

Related posts

Il Presidente Oliverio ha telefonato a don Giacomo Panizza per esprimergli vicinanza e solidarietà

Redazione.

REGIONALI, PD: OLIVERIO FISSI IL VOTO PER IL 26 GENNAIO

Redazione.

Castrovillari: ultimo step per l’apertura dello sportello giustizia

Redazione