Categoria: salute/sanità

salute/sanità

SANITÀ, GRILLO: “STIAMO PREPARANDO UN DECRETO AD HOC PER LA CALABRIA”

Redazione.
“Per la Calabria stiamo preparando un decreto ad hoc per affrontare finalmente una situazione grave, incancrenita nei decenni”. È quanto scrive sul suo profilo Facebook
salute/sanità

SANITÀ, L’EX COMMISSARIO SCURA ATTACCA IL GOVERNATORE MARIO OLIVERIO

Redazione.
“Adesso il consigliere non consigliere di Oliverio in ambito sanitario si cimenta anche in versione cuoco. Non avendo competenze culinarie specifiche, come non le ha
salute/sanità

CARENZA DI ANESTESISTI, SALE OPERATORIE CHIUSE A CETRARO-PAOLA, SAN GIOVANNI IN FIORE E PRAIA A MARE

Redazione.
“Impossibile garantire i Lea, attività solo in regime di emergenza”, dal 1° marzo per la cronica carenza di anestesisti saranno “chiuse” le sale operatorie nelle strutture
salute/sanità

LISTE D’ATTESA, SE NON SARANNO GARANTITI I TEMPI VIA I DIRETTORI GENERALI

Redazione.
Direttori Generali rimossi se non garantiscono visite ed esami medici entro il tempo massimo previsto, gestione trasparente delle prenotazioni da parte delle strutture, un osservatorio
salute/sanità

SANITÀ, IN CALABRIA LE AZIENDE PAGANO DOPO 300 GIORNI. CROTONE MAGLIA NERA

Redazione.
Sono le Aziende sanitarie calabresi le peggiori a livello nazionale in materia di tempi legati ai pagamenti per l’acquisto di dispositivi medici. Lo attesta la
salute/sanità

SALUTE, SEDICI MILIONI DI ITALIANI SOFFRONO DI DOLORE CRONICO BENIGNO

Redazione.
Oltre 16 milioni di italiani soffrono di dolore cronico benigno, più della metà di mal di schiena, e poi di cefalea, nevralgie del trigemino, artrosi. Problemi
salute/sanità

LOTTA AL CANCRO, PIAZZA NAVONA COLORATA DI BLU E ARANCIONE PER UNA NOTTE

Redazione.
Si è illuminata di blu e arancione, i colori simbolo del World Cancer Day, la Fontana dei Quattro Fiumi in piazza Navona a Roma, diventando
salute/sanità

PRIMO INTERVENTO DI STENT CON ROBOT IN ITALIA. INDOLFI: “LA ROBOTICA CONSENTIRÀ UN’ULTERIORE DIMINUZIONE DEL RISCHIO”

Redazione.
Nei giorni scorsi, il dottor Ciro Indolfi, ordinario di Cardiologia e direttore del Centro Ricerche Malattie Cardiovascolari dell’Università Magna Graecia di Catanzaro (nonché presidente della