Cronaca

CAUSA INCIDENTE E FUGGE, GRAVE 17ENNE. I CARABINIERI LO ARRESTANO

Ha provocato un incidente, nel quale sono rimasti feriti due ragazzi, ed è fuggito, abbandonando sul posto la propria auto. Ma a distanza di qualche ora è tornato sul luogo dell’accaduto, sul lungomare di “Schiavonea” di Corigliano Rossano, e qui è stato arrestato dai carabinieri, che erano già comunque sulle sue tracce. Protagonista della vicenda è il quarantenne Natale Imperiale, con precedenti per reati stradali, per il quale sono stati disposti gli arresti domiciliari. L’uomo è anche risultato positivo al test alcolemico. I due giovani feriti nell’incidente, che viaggiavano a bordo di uno scooter, sono un diciassettenne ed un diciannovenne. A riportare le ferite più gravi è stato il primo, portato con l’elisoccorso nell’ospedale di Cosenza. Ha riportato un trauma cranico e numerose fratture. La prognosi per lui è riservata. Meno gravi, invece, le lesioni riportate dal diciannovenne, ricoverato nell’ospedale di Rossano ma non in pericolo di vita.

Related posts

CROTONE, OPERAIO MUORE SULLA STATALE 106

Redazione.

SERRA SAN BRUNO, SEQUESTRATI PRODOTTI PRIVI DI TRACCIABILITÀ AL MERCATO

Redazione.

BOLOGNA, UN COSENTINO IMPLICATO NELLO SPACCIO DELLA “DROGA DELLO STUPRO”

Redazione.