Buone Feste Esperia
Mondo

CINA, 22 MINATORI INTRAPPOLATI DA DUE GIORNI NELLO SHANDONG

E’ corsa contro il tempo per salvare 22 lavoratori intrappolati sottoterra da quasi due giorni dopo un’esplosione in una miniera d’oro vicino a Qixia, città nella provincia cinese di Shandong. L’incidente si è verificato domenica pomeriggio, in base a quanto riportato dalle autorità in un post sui social media, in cui hanno precisato che l’esplosione ha gravemente danneggiato la scala di uscita dalla miniera e il sistema di comunicazioni, impedendo qualsiasi tipo di contatto con i lavoratori. Secondo i media cinesi, le autorità hanno mobilitato i team di soccorritori al sito di proprietà della Shandong Wucailong Investment, per fronteggiare l’ultimo di una serie di incidenti che periodicamente colpisce l’industria mineraria in Cina a causa negli standard di sicurezza scadenti. A dicembre, 23 minatori sono deceduti in un sito nella città di Chongqing, nel sudovest della Cina, appena pochi mesi dopo la morte di altre 16 persone a causa dell’avvelenamento da monossido di carbonio in un’altra miniera di carbone della città.

Related posts

USA, LA CONSERVATRICE BARRETT NUOVO GIUDICE DELLA CORTE SUPREMA

Redazione.

ESPLOSIONE PARIGI, LA GAMBA DI ANGELA È SALVA

Redazione.

NORVEGIA, NAVE DA PESCA RUSSA IN FIAMME

Redazione.