Cultura & Spettacolo

CONCLUSA CON SUCCESSO LA “5 GIORNI DI MUSICA CONTRO LE MAFIE”

Si è conclusa ieri a Cosenza, con grande successo di pubblico, la “5 Giorni di Musica contro le mafie”. Protagonista, ancora una volta, è stata la musica dal vivo. Palcoscenico della seconda finale del premio il Teatro Morelli, dove in serata si è svolta anche la consegna del Premio Speciale a Motta, The Zen Circus e Willie Peyote. Nella mattinata, condotta da Filippo Roma, de “Le Iene”, e con i giudici Picciotto, Roy Paci e Serena Brancale, sono andati in scena per il premio gli artisti emergenti Cadmio, Andea Carluccio, Micaela Tempesta, Chris Obehi e Sikania. A giudicarli anche il pubblico da casa che ha votato tramite social net e il pubblico in sala, che ha espresso il suo voto tramite messaggi whatsapp nonché una giuria demoscopica individuata tra il pubblico. La mattinata ha raggiunto il suo apice quando sul palco è salito Don Luigi Ciotti che ha ricevuto dal Presidente di Mvsm Gennaro De Rosa i ringraziamenti per il sostegno e la Tessera “Numero uno” dell’associazione Musica contro le mafie.

LEGGI anche: “INTERVISTA MARZIANA A BORSELLINO” A MUSICA CONTRO LE MAFIEAL VIA “MUSICA CONTRO LE MAFIE”

Related posts

Arte: quelle tracce di Calabria nella pittura di Renoir

Redazione

JUSTIN BIEBER: HO LA MALATTIA DI LYME

Redazione.

FASE 2: PER TEATRO, MUSICA E CINEMA RIPARTENZA AD OSTACOLI

Redazione.