Cronaca

COSENZA, DICIOTTENNE MUORE MENTRE GIOCA A CALCETTO

Un ragazzo di diciotto anni, Salvatore Figliuzzi di Cosenza, è deceduto ieri sera intorno alle 22 a seguito di un malore avuto durante una partita di calcetto con gli amici. Il ragazzo stava giocando in un campetto situato nei pressi della vecchia stazione, vicino al Comune, quando si è improvvisamente accasciato al suolo. Inutile la corsa al pronto soccorso dell’ospedale dell’Annunziata dove purtroppo è morto.

Related posts

SCANDALE, UCCIDE UN CANE A COLPI DI PISTOLA. DENUNCIATO 86ENNE

Redazione.

‘Ndrangheta: maxi operazione a Reggio Calabria, 41 arresti

Redazione

OPERAZIONE “SAN VALENTINO”, IN CORSO ARRESTI A COSENZA

Redazione.