Politica

COVID-19, OPERATORI LEGGE 15: LA REGIONE GARANTISCE IL PAGAMENTO DEL SUSSIDIO

Con un integrazione al provvedimento regionale del 20 marzo scorso il Dipartimento Lavoro, Formazione e Politiche Sociali, a firma dell’assessore regionale Fausto Orsomarso, sarà garantito fino al 30 aprile ai lavoratori sospesi per l’emergenza coronavirus “il pagamento del sussidio e delle ore integrative, che dovranno essere recuperate entro il mese come attività complementare all’orario settimanale”. Nel documento regionale sulle “misure di prevenzione emergenza Covid-19” è regolamentato anche la possibilità degli Enti Locali “adottare misure in deroga, a condizioni che le Amministrazioni utilizzatrici di lavoratori socialmente utili e di pubblica utilità (non contrattualizzati a tempo determinato) e di lavoratori di cui alla LL.RR n.15/2008 (non contrattualizzati a tempo determinato), n.40/2013 e n.31/2006, assicurino tutti i dispositivi di sicurezza prescritti dal DPCM del 09/03/2020 a tutela dei lavoratori e della comunità”. Sulla soluzione positiva della vicenda è stata espressa soddisfazione da parte del consigliere comunale di Fratelli d’Italia di San Giovanni in Fiore Antonio Lopez. “Ringrazio l’assessore Fausto Orsomarso per l’immediato intervento nella vicenda dei lavoratori della Legge 15 in un momento di grande emergenza sanitaria, ma anche economico”.

Related posts

BILANCIO 2016, OLIVERIO SUL GIUDIZIO DELLA CORTE DEI CONTI

Redazione.

S.GIOVANNI IN FIORE, LA DISCARICA DEL VETRANO AL CENTRO DI UNA VIDEO-CONFERENZA CON LA REGIONE

Redazione.

Rita Commisso: non sono io la candidata di LeU

Redazione.