Cronaca

Crotone, maltrattava e minacciava pensionato. Arrestato ragazzo 22enne

Un giovane di 22 anni e’ stato arrestato dai Carabinieri della compagnia di Crotone per estorsione aggravata e continuata nei confronti di un pensionato che peraltro versa in condizioni di salute assai precarie. La vittima avrebbe subito da parte del giovane, gia’ noto agli inquirenti, richieste di denaro, raggiri, ricatti, violenze fisiche e mentali, fino a quando l’uomo ha deciso di rivolgersi ai militari dell’Arma raccontando la sua vicenda. Ha raccontato che il ragazzo, figlio di un suo conoscente, da mesi lo stava annientando psicologicamente. Approfittando della bonta’ del vecchietto era riuscito a farsi prestare la macchina, che di fatto gli aveva poi sottratto. Da qui una prima richiesta di somme di denaro che sarebbero servite per la riparazione del mezzo. Poi una sequela di richieste di soldi giustificate in vario modo, prospettando facili guadagni con improbabili “affari” o utilizzando la violenza, con strattoni, minacce, anche a mano armata per impedire alla vittima di andare dai Carabinieri. L’uomo si e’ fatto forza e si e’ presentato all’Arma raccontando tutto.

Related posts

Crotone: il consiglio comunale approva debiti fuori bilancio

Redazione

Coppia di fidanzati gestiva una centrale della droga. Fornivano la “Crotone bene”

Redazione

CARTE DI CREDITO CLONATE, NEI GUAI TITOLARE DI UN’AGENZIA DI VIAGGI

Redazione

Lascia un commento