Sport

CROTONE, PRESENTATI I PRIMI NUOVI QUATTRO ACQUISTI. IN CANTIERE AMICHEVOLE COL MAIORCA

Quattro nuovi arrivi, un olandese, un brasiliano e due francesi ovvero Rutten, Messias, Petris ed Evan’s. Il Crotone è sempre più esterofilo anche in vista dello start della prossima stagione. Gianni Vrenna invita a tenere i piedi per terra ma sotto sotto sogna una stagione sfavillante cosi come il direttore generale Raffaele. Ursino promette ancora un puntello in difesa e due attaccanti di peso. Il resto della rosa non si tocca a meno che non dovessero arrivare richieste monstre da altri club. “Ricominciamo da dove avevamo lasciato, ovvero da un buon girone di ritorno e dimentichiamo gli errori fatti lo scorso anno – ha affermato il presidente Gianni Vrenna – però noi siamo ambiziosi e lavoreremo per mettere su una squadra all’altezza del nome di questa città e di questa società”. Il direttore generale appare invece più possibilista circa un campionato di vertice . “Stiamo lavorando per metter su una squadra competitiva e per poterci divertire in vista della prossima stagione. Quattro dei nuovi arrivi sono già qui, per gli altri occorrerà aspettare ancora qualche giorno”. Il diesse Ursino parla di salvezza… “Quella prima di tutto dopo le sofferenze della passata stagione…”. Poi però… “Ricordiamoci l’ultima stagione travagliata del Crotone in B e poi quella che è arrivata dopo” con chiara allusione al campionato di Ivan Juric. È stata la volta poi dei calciatori. Moreno Rutten ha dato sfoggio del suo italiano con buone doti. “Ringrazio la società il presidente e i direttori. Giocare in italia per me è un’occasione che voglio sfruttare al massimo”. Poi la parola a Junior Messias che vuole recuperare il tempo perso. “Due anni senza poter giocare, poi finalmente al Gozzano e adesso in B a Crotone. Le mie caratteristiche? Mi piace attaccare anche se il giudizio finale lo darà solo il campo”. Petris ed Evan’s sono due difensori che però amano spingere. “Vero, io a destro ed Evan’s a sinistra – afferma Petris – ci piace attaccare ma in B dovremo imparare anche a difenderci”. Capitolo amichevoli. Un altro prestigioso test pre-campionato sarà quello che con molte probabilità il Crotone sosterrà dopo la gara di Madrid col Getafe. I rossoblù saranno ospiti del Maiorca neopromossa nella Liga e dell’ex Budimir. Data e orario da definire.

Related posts

REGGINA, ESONERATO MASSIMO DRAGO. SULLA PANCHINA AMARANTO TORNA CEVOLI

Redazione.

GOL VALIDO ANNULLATO E NUOVA BEFFA FINALE. IL CROTONE SCHIUMA RABBIA

Redazione

SPORT INVERNALI, LA CAMPIONESSA GABRIELLA PARUZZI OSPITE DEL COMITATO FISI CALABRO-LUCANO

Redazione.