Cultura & Spettacolo

DANTE 2021, EVENTI CON POSTE ITALIANE IN 70 COMUNI

Le celebrazioni per i 700 anni dalla scomparsa di Dante, nel 2021, “sono per noi un’occasione di toccare un tema culturale importantissimo e di dare un segnale di presenza, al fianco del ministero per i Beni culturali, ai piccoli Comuni”. Lo afferma l’amministratore delegato di Poste Italiane, Matteo Del Fante, alla conferenza di presentazione delle iniziative per il centenario con il ministro della Cultura e del Turismo Dario Franceschini. Poste italiane ha selezionato 70 Piccoli Comuni, collegati alle vicende artistiche e alla vita dell’Alighieri, che sosterrà nel realizzare iniziative dedicate al Poeta. “Dante Alighieri – ha detto Del Fante – è probabilmente la figura culturale più importante per la storia del nostro Paese ed esprime ancor oggi, e probabilmente lo farà in futuro per l’intera Europa, un baluardo culturale che non ha pari”.

Related posts

CINEMA, “L’UOMO CHE RUBÒ BANKSY” IN SALA L’11 E IL 12 DICEMBRE PROSSIMO

Redazione.

ATTESA PER LA PRESENTAZIONE DE “LA CALABRIA, IL MEZZOGIORNO E L’EUROPA AL TEMPO DI SAN FRANCESCO DA PAOLA”

Redazione.

CROTONE, LA MOSTRA “DARIO FO DAL DISEGNO ALLA SCENA”

Redazione.