Attualità

Differenziata, 137 comuni non hanno inviato il report annuale

Sono 272 su 409 – cioè il 66,5% – i Comuni calabresi che hanno trasmesso all’Arpacal i dati sui quantitativi di raccolta differenziata prodotti nel 2017. Il termine sulla trasmissione dei dati era fissato al 5 maggio. E’ Reggio Calabria la provincia che ha ancora il maggior numero di comuni “ritardatari”. Sono 51 su 97 i municipi reggini (più della metà) a non aver inviato la documentazione richiesta dall’Arpacal. Segue la provincia di Cosenza (41 comuni assenti su 153 pari al 26,45%), Catanzaro (22 assenti su 80, pari a 27,5%), Vibo Valentia (15 assenti su 50, pari a 30%) e Crotone (8 assenti su 27, pari a 29,63%).

Related posts

LETTERA DI COMMIATO DEL PREFETTO DI CROTONE VINCENZO DE VIVO

Redazione.

PREVENZIONE SANITARIA, L’IMPEGNO DEL ROTARY DI CROTONE

Redazione.

SUCCESSO PER LO SPETTACOLO DI BEPPE GRILLO

Redazione.

Lascia un commento