Cronaca

Droga: Gdf sequestra 62 chili di cocaina nel porto di Gioia Tauro

Maxi sequestro di cocaina nel porto di Gioia Tauro: la Guardia di Finanza ha individuato e bloccato un carico di quasi 62 chili di droga. Lo stupefacente e’ stato trovato all’interno di 2 borsoni in un container che trasportava legname, proveniente da Arica (Cile) e destinato a Ploce (Croazia). Le attivita’ sono state eseguite attraverso una serie di incroci documentali e successivi controlli di container sospetti, anche con sofisticate apparecchiature scanner in dotazione all’Agenzia delle Dogane ed unita’ cinofile della Guardia di Finanza. La cocaina sequestrata suddivisa in 55 panetti, avrebbe fruttato, con la vendita al dettaglio, oltre 12 milioni di euro. L’attivita’ svolta dalle Fiamme Gialle in sinergia con l’Agenzia delle Dogane, si inserisce nell’ambito della piu’ generale intensificazione delle attivita’ di controllo per il contrasto del traffico di sostanze stupefacenti nel porto di Gioia Tauro che ha portato, dall’inizio dell’anno, al sequestro di oltre una tonnellata di cocaina e alla recente operazione di polizia giudiziaria denominata “Vulcano”.

Related posts

LAMEZIA TERME (CZ), PICCHIA E MINACCIA L’EX MOGLIE. ARRESTATO STALKER

Redazione.

A Crotone al via “Natale è”, un mese di eventi per le festività natalizie

Redazione

‘Ndrangheta: Roberti, “Polizia e’ sana, possibile mela marcia”

Redazione

Lascia un commento