Attualità

È SCONTRO TRA IL MINISTRO GRILLO ED OLIVERIO SULLE NOMINE DELLA SANITÀ

E’ scontro in Calabria tra il ministro alla Salute Giulia Grillo ed il governatore Mario Oliverio. Oggetto del contendere le nomine dei direttori generali delle Aziende sanitarie e ospedaliere che Oliverio si appresta a fare, senza – contesta il ministro – alcuna condivisione con il nuovo commissario per il rientro dal debito Saverio Cotticelli e del sub commissario Thomas Schael, recentemente nominati dal Consiglio dei ministri. Il ministro ha scritto a Oliverio invitandolo a fermarsi. Ma è con una dichiarazione a margine che il ministro alza i toni, definendo “una dichiarazione di guerra” le nomine senza un minimo di consultazione con Cotticelli e Schael. A stretto giro di posta è arrivata la replica di Oliverio. Il Governatore, dopo avere sottolineato che la “leale e proficua collaborazione tra organi dello Stato, tra lo Stato e la Regione”, è sempre stata una sua “pratica quotidiana”, rimarca però che “ciò non può che avvenire nell’ambito delle rispettive prerogative e competenze”.

Related posts

LAVORO, ABRAMO SULLA PROTESTA DEGLI EX LSU-LPU: “UNA VICENDA CHE HA LO STESSO VALORE DELLA TAV TORINO-LIONE”

Redazione.

OLIO E VINO PROTAGONISTI DEL LAMEZIA WINE FEST

Redazione.

CALABRIA, ALLEVATORI VERSANO LATTE PER STRADA A CROTONE

Redazione.