Attualità

Il 4 luglio l’Universita’ di Reggio Calabria compie 50 anni

Cinquant’anni fa, con istanza del Commissario prefettizio del Consorzio per l’Istituto Universitario di Architettura di Reggio Calabria, nasceva il nucleo fondativo dell’Ateneo reggino. Il riconoscimento legale arrivo’ con Decreto del Presidente della Repubblica del 17 giugno 1968 n. 1543 che sanciva la nascita del Libero Istituto Universitario di Architettura.

Le lezioni inaugurali si tenevano nell’Aula Consiliare dell’Amministrazione Provinciale di Reggio Calabria; successivamente l’Istituto fu alloggiato, a carico del Comune, nella sede provvisoria di palazzo Delfino al n. 6 di via Logoteta, poi presso i locali della Biblioteca Comunale in via Demetrio Tripepi e, infine, dall’ottobre 1969, nei locali dell’ex Seminario in via Cimino. Da questi eventi prende l’avvio quella che oggi è l’Universita’ degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria, dopo aver assunto nel 1970 il nome di Istituto Universitario Statale di Architettura (I.U.S.A.). Mercoledì prossimo alle ore 16,00 presso l’Aula Magna Ludovico Quaroni, alla presenza del Magnifico Rettore Pasquale Catanoso, del prorettore Vicario Marcello Zimbone, del direttore generale Ottavio Amaro, del Presidente del Consiglio regionale Nicola Irto, del Sindaco della Citta’ Metropolitana di Reggio Calabria Giuseppe Falcomata’, del Presidente dell’Ordine degli Architetti della provincia di Reggio Calabria Salvatore Vermiglio, si terra’ un seminario per ricordare questo evento cosi’ importante per la societa’ civile e culturale della citta’ dello Stretto.

Related posts

Bando ENAC, la Sagas può partecipare

Redazione.

Radioterapia, mozione in Consiglio di Flora Sculco

Redazione.

ASSEMBLEA REGIONALE DI FEDERMANAGER CALABRIA

Redazione.

Lascia un commento