Cultura & Spettacolo

L’OSSERVATORIO ASTRONOMICO LILIO DI SAVELLI (KR) “CONFERMA” L’ASTEROIDE 2018 YA1

L’Osservatorio Astronomico di Savelli (KR) è impegnato da circa un anno nella ricerca e conferma di Asteroidi potenzialmente pericolosi per la Terra, che prendono il nome di “Near Earth Object”. Il Parco Astronomico è uno degli osservatori registrati presso il Minor Planet Center, unico centro internazionale per il calcolo delle orbite di asteroidi e comete e per la certificazione di questi oggetti, con il codice identificativo K96. La notte del 20 Dicembre mentre cercavano un piccolo asteroide da confermare Antonino Brosio e Antonio De Pieri, si sono imbattuti in un oggetto che hanno osservato e misurato. A distanza di sole ventiquattro ore il Minor Planet Center ha validato le osservazioni e i calcoli relativi alla sua posizione e ha rilasciato un bollettino Mpecs, con l’oggetto che è stato chiamato 2018 YA1. Sono ormai diversi gli asteroidi confermati dall’Osservatorio di Savelli, ma certamente questo è quello che è passato più vicino alla Terra. Il ruolo dell’Osservatorio è certamente quello di confermare e scoprire il maggior numero di questi oggetti, sia per dare una mano alla ricerca scientifica ma sopratutto per monitorare più oggetti possibile che potrebbero rappresentare un grosso problema per la Terra.

Related posts

ARMONIE D’ARTE FESTIVAL 2017, GARIBALDI A SCOLACIUM

Redazione.

FESTIVAL D’AUTUNNO, LOREDANA BERTÈ INCANTA IL “POLITEAMA”

Redazione.

NATALE, UN “PRESEPE DI SABBIA” IN PIAZZA PREFETTURA A CATANZARO

Redazione.