Cronaca

INCIDENTE A MONTEROTONDO, PAURA PER LA RARI NANTES CROTONE. PALLANUOTISTI FERITI E GARA SOSPESA

Incidente frontale e tanta paura per la Metal Carpenteria Rari Nantes, rimasta coinvolta in un incidente frontale, nella serata di ieri nelle vicinanze di Monterotondo (Roma). La squadra di pallanuoto crotonese è partita nella giornata di ieri per la sfida di campionato con la Roma Arvalia prevista per oggi pomeriggio. A fine allenamento facendo rientro in albergo intorno alle ore 22,00, il pulmino della squadra è rimasto coinvolto in un incidente frontale con un’auto. A causa dello scontro diversi pallanuotisti sono stati soccorsi dal personale del Suem 118. Tra gli atleti crotonesi ad essere soccorsi: Matteo Aiello (8 punti e trauma cranico), Mario Lucanto (5 punti di sutura alla bocca), Petr Markoch (contusione alla mano) e Mattia Cavallaro (trauma e ustione al viso). Gli altri pallanuotisti, che non hanno riportato problemi nell’impatto, saranno visitati a Crotone. La società pitagorica dopo aver comunicato l’incidente alla FIN, ha chiesto la sospensione della gara ed in giornata farà rientro in Calabria.

Related posts

RISSA DI GRISOLIA, UN FERMO PER TENTATO OMICIDIO

Redazione.

Operazione Ramon: 13 arresti per traffico di droga e armi

Redazione

CATANZARO, ANZIATA SCIPPATA DA DUE MINORENNI. FERMATI DA POLIZIA E CARABINIERI

Redazione.

Lascia un commento