Cronaca

INCIDENTE A MONTEROTONDO, PAURA PER LA RARI NANTES CROTONE. PALLANUOTISTI FERITI E GARA SOSPESA

Incidente frontale e tanta paura per la Metal Carpenteria Rari Nantes, rimasta coinvolta in un incidente frontale, nella serata di ieri nelle vicinanze di Monterotondo (Roma). La squadra di pallanuoto crotonese è partita nella giornata di ieri per la sfida di campionato con la Roma Arvalia prevista per oggi pomeriggio. A fine allenamento facendo rientro in albergo intorno alle ore 22,00, il pulmino della squadra è rimasto coinvolto in un incidente frontale con un’auto. A causa dello scontro diversi pallanuotisti sono stati soccorsi dal personale del Suem 118. Tra gli atleti crotonesi ad essere soccorsi: Matteo Aiello (8 punti e trauma cranico), Mario Lucanto (5 punti di sutura alla bocca), Petr Markoch (contusione alla mano) e Mattia Cavallaro (trauma e ustione al viso). Gli altri pallanuotisti, che non hanno riportato problemi nell’impatto, saranno visitati a Crotone. La società pitagorica dopo aver comunicato l’incidente alla FIN, ha chiesto la sospensione della gara ed in giornata farà rientro in Calabria.

Related posts

CATANZARO, MAXI OPERAZIONE ANTIDROGA

Redazione.

CIRO’, LASCIA I FIGLI SOLI IN CASA

Redazione.

Tre agguati, due vittime, otto arresti

Redazione.

Lascia un commento