Attualità

INFRASTRUTTURE, TRE GRANDI GRU PER IL PORTO DI GIOIA TAURO

Tra le più grandi al mondo, arriveranno oggi nel porto di Gioia Tauro tre gru del tipo Gantry cranes capaci di lavorare navi da 22 mila teus con un braccio d’estensione che copre ben 24 file di container. Lo rende noto l’Autorità portuale di Gioia Tauro. Altre tre arriveranno nel 2020. Si tratta della tipologia di gru a cavalletto. Ogni gru è alta oltre 87 metri (con il braccio a parcheggio di 132 metri) e uno “sbraccio” in grado di manovrare fino a 24 file di container in senso orizzontale. La portata è di 65 tonnellate in configurazione “twin lift” e 75 in configurazione “sotto gancio”. Si tratta di equipaggiamenti di ultima generazione in grado di operare le Ultra large container ship. “Obiettivo della nuova programmazione – è scritto in una nota – è la piena operatività del piazzale e dei mezzi attraverso un imponente rinnovamento. Un cambiamento che ha già registrato un incremento di traffico di circa il 15,5%, nel periodo aprile/ottobre rispetto allo stesso periodo 2018”.

Related posts

NEVE SULLE STRADE CALABRESI, LIEVI I DISAGI. ALL’OPERA I MEZZI DELL’ANAS

Redazione

Radioterapia, mozione in Consiglio di Flora Sculco

Redazione.

SAN GIOVANNI IN FIORE, ALICE NICOLETTI DELLA MARCONI VINCE IL CONCORSO NAZIONALE “CIPOLLA”

Redazione.