Attualità

MALTEMPO, ATTESA LA PRIMA NEVE IN CALABRIA

Dopo un weekend dell’Immacolata all’insegna del bel tempo, le condizioni meteorologiche stanno peggiorando oggi sull’Italia per l’arrivo di un peggioramento di origine Artica che tra domani e dopodomani porterà il primo freddo e la prima neve anche sui monti del Sud. Oggi, nel pomeriggio/sera, avremo piogge e temporali in Sardegna e al Centro/Sud, nel basso Tirreno, ma anche forti nevicate sul versante settentrionale delle Alpi tra Francia, Valle d’Aosta e Svizzera, con accumuli abbondanti appena oltre il confine nazionale. Domani, Martedì 10 Dicembre, entrerà aria molto più fredda dai quadranti settentrionali con temperature in picchiata in tutt’Italia. Un forte vento di bora e grecale soffierà sulle Regioni Adriatiche e in tutto il Sud, soprattutto nel Lazio, in Campania, Puglia e Basilicata, con raffiche fino a 90km/h. All’estremo Sud, in Calabria e Sicilia, i forti venti nord/orientali si alzeranno in serata. Il maltempo si concentrerà al Centro/Sud, e soprattutto nel medio e basso Adriatico, tra Abruzzo, Molise e Puglia dove si verificheranno i fenomeni più estremi. Attenzione anche ai temporali del basso Tirreno, in Calabria e Sicilia. La neve cadrà copiosa in Abruzzo e Molise fino in collina, oltre i 700–800 metri. La quota neve potrebbe abbassarsi in Abruzzo fino ai 500 metri nella serata di Martedì. Nevicherà anche sui monti tra Campania e Basilicata, ma solo oltre i 1.000 metri, mentre in Calabria e Sicilia la neve cadrà su Pollino, Sila, Aspromonte, Etna e Nebrodi a quote comunque superiori ai 1.400/1.500 metri di altitudine. Al Nord, invece, sarà una splendida giornata di sole. Il clima invernale continuerà in settimana, anche Mercoledì 11 e Giovedì 12 Dicembre, con forti venti settentrionali, nubi sparse in tutto il Paese e qualche precipitazione diffusa su molte Regioni.

Related posts

Turismo. La reputazione delle regioni nel rating di Demoskopika

Redazione.

MIGRANTE UCCISO:USB SALUTA SALMA SACKO IN PARTENZA PER MALI

Redazione.

“CALABRIA, CULTURA GASTRONOMICA MEDITERRANEA”: VINCE IL POLO SCOLASTICO DI CUTRO

Redazione.