Cronaca

Maltratta la moglie, 83enne in carcere a Mammola

Un uomo di 83 anni e’ stato arrestato dai Carabinieri di Mammola in provincia di Reggio Calabria per maltrattamenti alla moglie. La donna, esasperata, si e’ recata dai Carabinieri della locale Stazione lo scorso 14 agosto. I militari dell’Arma, che l’hanno ascoltata e supportata, hanno convinto la donna a denunciare l’ennesimo episodio accaduto la sera prima, quando il marito, pregiudicato anche per reati contro la persona, al culmine di un litigio l’ha insultata, minacciata e percossa a mani nude. La procura di Locri, sulla scorta degli elementi raccolti dai Carabinieri, ha disposto la custodia cautelare in carcere.

Related posts

REGGIO CALABRIA, COLPO ALLA COSCA ALVARO. ARRESTATI UN SINDACO E DUE IMPRENDITORI

Redazione.

OPERAZIONE ANTIDROGA NELLE SCUOLE. A LAMEZIA TERME (CZ) TROVATA MARIJUANA IN DUE ISTITUTI

Redazione.

CROTONE: ARRESTATO PER DETENZIONE DI MARIJUANA AI FINI DI SPACCIO

Redazione.

Lascia un commento