Sport

MATTIA E CLAUDIA SCALISE, ALLENAMENTI ED ESAMI PER DIVENTARE MAESTRI DI SCI

Dopo Mattia Scalise, anche Claudia Scalise, da poco diciottenne, ha superato prima la selezione per iniziare il corso maestri di sci, e poi il temuto Eurotest, che fin dal 2000, l’Italia, per volere del Collegio Nazionale Maestri di sci, pone il superamento quale parte integrante del diploma di grado più elevato di qualifica professionale. Una prova che si svolge in due manche e che per essere superata il candidato deve effettuare l’intero tracciato, senza salto di porte, con tempo uguale o inferiore al tempo base. Claudia Scalise sulla pista di San Candido in Trentino Alto Adige, è scesa con determinazione e già nella prima manche era dentro di due secondi, prova della preparazione e passione della futura maestra di sci calabrese, che porterà alto l’orgoglio della provincia di Crotone. Un grande risultato che premia Claudia per tutti i sacrifici fatti in questi anni tra studio, allenamenti e tante trasferte in tutte le località d’Italia, sacrifici condivisi da tutta la famiglia. Un doppio risultato che vedrà nel giro di un anno due figure professionali di alto prestigio, due maestri federali di sci targati Crotone, Mattia e Claudia.

Related posts

CROTONE, IL 15 APRILE SI CORRE LA STRACROTONE

Redazione.

REGGINA, PRESENTATO IL NUOVO ALLENATORE DRAGO. “PUNTIAMO AI PLAY-OFF E ALLA SERIE B”

Redazione.

COSENZA, BRUTTO STOP A LIVORNO. ESPULSO TUTINO NEL FINALE

Redazione.