Salute

OBESI TRA I 5 E 19 ANNI, IN ITALIA SONO IL 36,8%

In Italia la percentuale di bambini sovrappeso fra i 5 e i 19 anni è del 36,8%, con un aumento del 39,1% rispetto al 1990: è una situazione “preoccupante”. Lo ha detto il presidente dell’Unicef Italia, Francesco Samengo, a proposito del rapporto ‘La condizione dell’infanzia nel mondo 2019: bambini, cibo e nutrizione – Crescere sani in un mondo in trasformazione’. “Malnutrizione – ha spiegato Samengo – non significa solo non avere da mangiare a sufficienza, ma anche mangiare in modo errato o malsano. Con questo rapporto, si vuole mettere in luce anche il problema dell’obesità infantile che sta assumendo le caratteristiche di una vera e propria epidemia”. In Europa orientale e in Asia centrale un bambino su 7 sotto i 5 anni è in sovrappeso. Dal 2000 al 2016 la percentuale in sovrappeso fra i 5 e i 19 anni è raddoppiata da 1 su 10 a circa 1 su 5. Rispetto al 1975 il numero di bambini e ragazzi in questa fascia d’età che soffrono di obesità è 10 volte maggiore per le ragazze e 12 per i ragazzi.

Related posts

400 NUOVE ASSUNZIONI NEGLI OSPEDALI CALABRESI

Redazione.

LILT FOR WOMEN, AD OTTOBRE LA CAMPAGNA “NASTRO ROSA 2018”

Redazione.

PRIMO TRAPIANTO FACCIALE IN ITALIA. NELL’EQUIPE MEDICA IL CROTONESE BENEDETTO LONGO

Redazione.