Cronaca

OMICIDIO SCOPELLITI: 17 INDAGATI, C’È ANCHE MATTEO MESSINA DENARO

La Procura distrettuale di Reggio Calabria ha indagato 17 persone, tra boss e affiliati a cosche mafiose e di ‘ndrangheta, in relazione all’omicidio del sostituto procuratore generale della Corte di cassazione Antonino Scopelliti, ucciso il 9 agosto del 1991 a Villa San Giovanni mentre faceva rientro a Campo Calabro. Tra gli indagati figura anche il boss latitante Matteo Messina Denaro.

Related posts

LA GDF SCOPRE DEI “PROFESSIONISTI” DELL’EVASIONE TRA REGGIO E MESSINA. SEDICI MISURE CAUTELARI E SEQUESTRI PER 15 MILIONI DI EURO

Redazione.

INCENDIO IN UN’ABITAZIONE A PETILIA POLICASTRO. I POMPIERI EVITANO IL PEGGIO

Redazione.

‘NDRANGHETA, LE FAMIGLIE BRUZZESE SARANNO TRASFERITE IN ALTRE LOCALITÀ SEGRETE

Redazione.

Lascia un commento