Cronaca

OMICIDIO SCOPELLITI: 17 INDAGATI, C’È ANCHE MATTEO MESSINA DENARO

La Procura distrettuale di Reggio Calabria ha indagato 17 persone, tra boss e affiliati a cosche mafiose e di ‘ndrangheta, in relazione all’omicidio del sostituto procuratore generale della Corte di cassazione Antonino Scopelliti, ucciso il 9 agosto del 1991 a Villa San Giovanni mentre faceva rientro a Campo Calabro. Tra gli indagati figura anche il boss latitante Matteo Messina Denaro.

Related posts

Crotone: interventi in alcune zone della città per il ripristino dell’illuminazione pubblica

Redazione

ISOLA CAPO RIZZUTO, SORPRESI A TAGLIARE ALBERI NELLA PINETA DI SOVERETO. DUE ARRESTI

Redazione.

MINACCIATO. “MA VADO AVANTI”

Redazione.

Lascia un commento